Andrea Comboni su Vittorio Sereni

Vittorio Sereni (1913-1983) è uno dei poeti più importanti del Novecento. Tuttavia Sereni è stato anche un prosatore. Della sua scrittura in prosa ci parlerà il prof. Andrea Comboni, che sarà ospite di SEMPER martedì 6 ottobre e presenterà un intervento dal titolo Luce ed ombra nei miei ricordi d’infanzia. Alle origini di Sereni prosatore.

Vi aspettiamo alle 17:00 in aula 1, presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia di Trento.

Comboni 2015 bis

Annunci

Programma generale SEMPER 2015

Per il 2015 il Seminario permanente di poesia – SEMPER diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon ritorna con dodici ospiti e un convegno internazionale. Tra gli ospiti ci saranno cinque poeti dall’Italia, dalla Spagna e dalla Repubblica ceca, e sette critici che parleranno di letteratura francese, russa, inglese e italiana.

Gli incontri, organizzati con il contributo del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, si terranno alle 17:00 presso il Dipartimento di lettere e filosofia in via Tommaso Gar 14.

Locandina 2015 - 2 copiaDi seguito il programma.

  • 24 Febbraio Luca Pietromarchi Le vin des amants di Charles Baudelaire
  • 10 Marzo Incontro con la poetessa Patrizia Valduga
  • 25 Marzo Incontro con il poeta Guillermo Carnero
  • 12 Maggio Incontro con il poeta Petr Kràl
  • 20 Maggio Caterina Graziadei Siamo fatti di luce. Il ciclo “Rembrandt. Acqueforti” di Iosif Brodskij
  • 9 Giugno Incontro con il poeta Italo Testa
  • 15 Settembre Andrea Mariani Strategie intersemiotiche nella poesia angloamericana: ecfrasi e sinestesia
  • 6 Ottobre Andrea Comboni «Luce e ombra nei miei ricordi d’infanzia»: alle origini di Sereni prosatore
  • 20 Ottobre  Nicolò Maldina Dante e la predicazione
  • 4-6 Novembre  Convegno internazionale
  • 17 Novembre Mariaconcetta Costantini Resistenza e innovazione: le strategie poetiche di Christina Rossetti
  • 1 Dicembre  Paolo Maccari L’opera poetica di Clemente Rebora (ore 14:00)

Potete scaricare la locandina in formato PDF cliccando qui