SEMPER 2018: tutti gli appuntamenti

L’edizione 2018 di SEMPER – Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon si presenta ricca di novità.

Quest’anno, infatti, gli incontri saranno legati a un filo conduttore: le frontiere della poesia, i suoi margini, i punti dove essa sperimenta nuovi assetti linguistici e si contamina con altre forme espressive; un campo già esplorato con il convegno dedicato all’Ut pictura poesis.

Se i bordi dell’oggetto-lirica – ad esempio il momento in cui la parola scritta torna alle proprie radici orali, o si contamina con il canto, o si apre all’esperienza riflessiva del pensiero, o, ancora, diventa parola teatrale – sono stati oggetto d’indagine in tutte le epoche e in tutte le tradizioni (da William Empson a René Wellek, a Walter Ong), nella contemporaneità questo argomento è diventato un oggetto più pressante a seguito della crisi del concetto tradizionale di poesia lirica.

La riflessione poetologica del Seminario nel prossimo anno ci permetterà, in particolare, di ripercorrere un itinerario critico e letterario che va dal pensiero poetico del postromanticismo e del simbolismo fino alle neoavanguardie, da T. S. Eliot e H. Friedrich fino alle contaminazioni con la videoarte e le espressioni digitali (ad esempio il googlism), alla rinascita dei reading poetici come momento centrale nella formazione di una figura autoriale e nella disseminazione del fatto poetico, diventato atto prima ancora che fatto.

Attraverso sei incontri con critici e tre dialoghi con poeti italiani contemporanei verranno toccati diverse “frontiere”: tra queste, gli ambiti artistico-letterari del poème en prose, della poesia che si fa narrazione e racconto autobiografico, la componente orale e performativa della poesia, il rapporto tra poesia e voce, tra poesia e musica, la relazione tra pensiero filosofico e poesia e gli sconfinamenti dell’una nell’altra. Agli incontri si affiancheranno due workshop, uno dedicato alla lettura poetica e uno alla traduzione dal francese.

È possibile consultare il programma completo qui.

Annunci

SEMPER 2016 – Pubblicato il programma generale del primo semestre

È con piacere che vi comunichiamo il programma ufficiale del Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon per il periodo febbraio-giugno 2016. A seguire pubblicheremo anche il programma per settembre-dicembre, ma possiamo già anticiparvi che il tradizionale convegno di novembre del Seminario verterà su un tema originale: la lettera in versi.

Tutte le informazioni dopo il break

Il primo semestre del 2016 vede un calendario fitto, con nove incontri per un totale di quattordici ospiti. Tra questi numerosi poeti di lingua italiana (Franco Buffoni, Milo De Angelis, Alessandro Niero, Fabio Pusterla) e due poeti occitani contemporanei, Franc Bardou e Claudio Salvagno che, dai due lati delle Alpi, riprendono un’antica tradizione poetica. Un’altra area linguistica poco conosciuta fuori dagli ambienti specialistici, ma che riserva autentiche sorprese, è quella della poesia neogreca, sulla quale ci intratterranno due studiosi e traduttori affermati come Nicola Crocetti e Filippomaria Pontani. Infine il traduttore e critico Bruno Berni ci porterà in Danimarca parlando della celebre poetessa Inger Christensen. Marina Camboni parlerà di Adrienne Rich ed Emily Carr, coprendo l’area angloamericana, e il semestre si chiuderà con una puntata nel barocco spagnolo con la presentazione del volume, curato e tradotto da Pietro Taravacci e Giulia Poggi, Il Polifemo / La Tisbe di Luis de Góngora, alla quale interverranno Jesús Ponce Cárdena e Roberto Gigliucci.

Di seguito le date degli incontri:

24 febbraio Incontro con Alessandro Niero

4 marzo Incontro con Fabio Pusterla

5 aprile Incontro con Franco Buffoni

13 aprile Incontro con Milo De Angelis

19 aprile La poesia occitana di oggi: incontro con Franc Bardou e Claudio Salvagno

3 maggio Bruno Berni, Creare con le parole: la poesia di Inger Christensen

9 maggio Marina Camboni, Adrienne Rich ed Emily Carr: figurazioni d’identità e d’America

15 giugno Presentazione del volume di L. de Góngora Il Polifemo / La Tisbe, con Jesús Ponce Cárdenas, Roberto Gigliucci, Giulia Poggi, Pietro Taravacci

Ricordiamo che l’8-9 novembre si terrà l’annuale convegno internazionale del Seminario permanente di poesia, che quest’anno verterà sul tema della lettera poetica.