Italo Testa: poesia, autofiction, autobiografia

Mercoledì 23 maggio discuteremo con Italo Testa della relazione tra poesia, autofiction e autobiografia. L’incontro, introdotto da Carlo Tirinanzi De Medici, partirà dal recente numero monografico de «L’Ulisse» (n. XX, potete trovarlo qui) per esplorare uno dei “confini” della poesia più interessanti degli ultimi anni, in cui lo stesso concetto di lirica viene rimesso in discussione.

Vi aspettiamo numerosi (e senza maschere)!

Annunci

Incontro con la poetessa Maria Borio

Martedì 8 maggio nell’ambito degli incontri di SEMPER – Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon ospiteremo Maria Borio, che ci parlerà delle sue poesie.

L’incontro si svolgerà alle ore 17:00 in aula 001 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia di via Tommaso Gar, 14.

Incontro con Guido Mazzoni

+++ ATTENZIONE +++ A causa del maltempo l’incontro con Guido Mazzoni è stato spostato a domani, martedì 27 febbraio, alle ore 10:00 in aula 006, sempre presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia. Ci scusiamo per il disagio.

 

Lunedì 26 febbraio alle 17:00 SEMPER – Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon ospita Guido Mazzoni. Da molti anni Mazzoni affianca l’attività di critico (suoi due libri capitali come Sulla poesia moderna e Teoria del romanzo) a quella di poeta (La scomparsa del respiro dopo la caduta, I mondi e il recente La pura superficie, Donzelli 2017). Introdotto da Massimo Rizzante, Mazzoni ci parlerà della sua ultima raccolta poetica.

Vi aspettiamo in aula 001 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia.

Incontro con Umberto Fiori

Semper – Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon ospiterà il poeta e musicista Umberto Fiori, che terrà una conferenza dal titolo Le due muse. Poesia e canzone nel Novecento italiano. L’incontro, che sarà introdotto da Carla Gubert, docente di Letteratura italiana contemporanea presso l’Università di Trento, si terrà in aula 001 alle 16:00 presso il Dipartimento di Lettere e FilosofiaLocandina Fiori 3 LR.jpg.

Continua a leggere

Rosaria Lo Russo a Trento

SEMPER – Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon apre il suo quinto anno di attività. Martedì 28 febbraio alle ore 16:00 in aula 001 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia avremo il piacere di ospitare la poetessa Rosaria Lo Russo. Introdurrà l’intervento Massimo Rizzante.

Rosaria Lo Russo (Firenze, 1964) è poetessa, saggista, traduttrice e attrice. Tra i suoi libri di poesia ricordiamo L’estro (1987), Comedia (1998) e il recente Nel nosocomio (2016). Nel corso degli anni ha collaborato con numerosi artisti e poeti (ricordiamo tra gli altri Iosif Brodskij, Mario Luzi, Giorgio Caproni e Nanni Balestrini). Tra i molti poeti che ha tradotto ci sono Anne Sexton, John Donne, Sylvia Plath. Da tempo si occupa di teoria e pratica della lettura poetica ad alta voce, argomento sul quale ha tenuto conferenze e seminari. Dal 2014 dirige il festival di poesia performativa PPPP_LaPasseraPoesia\/PerformanceinPiazza.

Paolo Zublena a Trento

Finite le vacanze il Seminario permanente di poesia diretto da Francesco Zambon e Pietro Taravacci riprende i suoi incontri. Inaugura la stagione autunnale Paolo Zublena, che terrà una conferenza intitolata Forme del soggetto nella poesia contemporanea. Zublena affronterà uno dei nodi principali della lirica contemporanea: il nodo della soggettività.

L’incontro si svolgerà presso l’aula 001 del Dipartimento di Lettere e Filosofia in via Tommaso Gar 14 alle ore 17:00. Vi aspettiamo!

Milo De Angelis dialoga con Carla Gubert

Il prossimo incontro del Seminario permanente di poesia diretto da Pietro Taravacci e Francesco Zambon, il 13 aprile, sarà con uno dei poeti italiani più importanti, Milo De Angelis. Milanese, classe 1951, De Angelis ha scritto alcune delle più importanti sillogi degli ultimi quarant’anni: fra queste Somiglianze (1976), Millimetri (1983), Terra del viso (1985) Distante un padre (1989), Biografia sommaria (1999), Tema dell’addio (2005), e i più recenti Quell’andarsene nel buio dei cortili (2011) e Incontri e agguati (2015).

L’incontro sarà introdotto da Carla Gubert, italianista ed esperta di poesia dell’Università di Trento.

De Angelis 2.png

L’incontro si svolgerà Mercoledì 13 aprile alle ore 17:00 in aula 120 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento.